Messaggio
LAVORI DI INTERVENTI DI SOMMA URGENZA PER LA MESSA IN SICUREZZA DEI TRATTI DI ARENILI INTERESSATI DA GRAVI FENOMENI EROSIVI
Archivio Procedure V.A.
Inviato da COMUNE DI CASALBORDINO   
Martedì 22 Settembre 2020 13:04
LAVORI DI INTERVENTI DI SOMMA URGENZA PER LA MESSA IN SICUREZZA DEI TRATTI DI ARENILI INTERESSATI DA GRAVI FENOMENI EROSIVI
Nella redazione del presente progetto si è perseguito l’obiettivo di limitare i fenomeni
erosivi nell’area Nord del litorale di Casalbordino al fine di conservare e tutelare l’area. L’intervento in epigrafe, infatti, nasce dall’evidente progredire del processo erosivo del
litorale Nord, confermato dai danni che la strada litoranea ha subito in occasione dell’evento
di Novembre 2019. Lo smantellamento è da ricondursi alla forte diminuzione, in effetti
all’annullamento, dell’apporto sedimentario a causa della presenza del sistema di difesa di
Torino di Sangro e alla perdita sedimentaria irreversibile verso il largo causata dalla
presenza del sistema di opere rigide presenti nel litorale. Alla luce di tali evidenze, pertanto,
l’obiettivo è quello di limitare le correnti dirette verso Sud che rappresentano la causa dello
smantellamento in atto nell’area, come è risultato evidente anche nello “studio Idrodinamico” condotto nell’ambito del presente progetto di fattibilità. L’obiettivo di limitare
le correnti dirette verso sud è stato perseguito nell’ambito di questo studio, attraverso la
realizzazione di un’opera trasversale rigida (pennello).
A tal proposito, la scelta la scelta della soluzione progettuale in merito all’intervento in
epigrafe, prende spunto dalle proposte di intervento suggerite dal Servizio Opere Marittime
e Acque Marine della Regione Abruzzo nell’ambito dello studio condotto per la redazione del
“Piano di difesa della costa dall’erosione, dagli effetti dei cambiamenti climatici e dagli
inquinamenti” in fase di redazione, denominato in breve Piano di difesa della Costa (PDC),
pubblicati sul portale della Regione Abruzzo (Luglio 2019). Il litorale di Casalbordino, infatti, è stato oggetto di analisi e studi, preliminarmente all’approvazione del piano stesso sulla base dei quali la Regione ha pubblicato la rispettiva tavola con la proposta di
una serie di interventi da realizzare nel litorale. Le somme a disposizione non consentono la realizzazione dell’opera completa nell’area proposta dalla Regione. I dettagli dell’opera
progettata sono riportati nel paragrafo successivo.
Il presente progetto deve essere sottoposto a procedura di Valutazione di Assoggettabilità
ambientale, in quanto le opere in progetto ricadono nelle aree del demanio marittimo. L’analisi preliminare dei luoghi ha evidenziato che l’area in cui ricade l’intervento è soggetta
anche a vincolo paesaggistico (art. 142 D.Lgs n. 42/2004 e successive modifiche) e quindi a richiesta di autorizzazione da parte delle autorità competenti. Inoltre, l’intervento
ha come limite a terra l’area ricadente all’interno del vincolo tratturale, che comunque
nell’ambito del presente progetto di fattibilità, non è coinvolto direttamente dall’opera,
neanche nella pianificazione della fase esecutiva. Occorre sottolineare che l’intervento, con
l’obiettivo di rallentare il processo erosivo dell’area, mira alla conservazione e alla tutela dei beni ambientali e culturali ancora presenti. Si ritiene comunque necessario, il parere della
Soprintendenza Archeologica.
COMUNE DI CASALBORDINO

Localizzazione del progetto

CASALBORDINO
CH
Nessuno
Litorale di Casalbordino
00
00
In pubblicazione

Dati di pubblicazione progetto

2020-10-01 00:00:00
45 gg
Internet
Comunica Avvenuta Pubblicazione della Documentazione

Definizione procedura

No
No
No
No
No
No
a) i territori costieri compresi in una fascia della profondità di 300 metri dalla linea di battigia, anche per i terreni elevati sul mare

Responsabile Azienda Proponente

Mazzoni
Gianluca
3887898535
lavoripubblici@casalbordino.gov.it
protocollo.comunecasalbordino@legalmail.it

Estensore dello studio

In. Daniela SAN LORENZO
Ingegnere
SAN LORENZO
DANIELA
INGENGNERI
1423
3898317708
danielasanlor@gmail.com
daniela.sanlorenzo@ingte.it

Acquisizione in atti

23/09/2020
277420/20

Referenti del Dipartimento (Dirigente Ing. Longhi)

Ing. Erika Galeotti
Ing. A. Santarelli/ Dott P. Centore

Documentazione varia

30/12/2020
0461789/20
per integrazioni richieste con g. 3317
2020-12-30_RichiestaAperturaSportello

Atti di sospensione

17/12/2020
G.3317
RINVIO
Giudizio 3317_CASAL BORDINO

Atti di riattivazione

31/12/2020
0462922/20
2020-12-31_RichiestaChiusuraSRA

Atti di chiusura

04/02/2021
G.3340
FAVOREVOLE
G_3340_signed

Allegati al progetto

Elaborati V.A.
PROGETTO FATTIBILITA' CASALBORDINO
E05_STUDIO_PRELIMINARE_AMBIENTALE
Elaborati V.I.A.
Elaborati V.INC.A.
N.O.BB.AA.
Integrazioni
E05int_INTEGRAZIONE_STUDIO_PRELIMINARE_AMBIENTALE-signed
Controdeduzioni
Allegati osservazioni cittadini/osservatori
Allegati:
Scarica questo file (2020-11-6_ComunicazioneProvinciaChieti.pdf)2020-11-6_ComunicazioneProvinciaChieti.pdf[nota acquisita al prot. n. 331065/20 del 6/11/2020]350 Kb
Scarica questo file (2021-01-20_ParereBeniAmbientali_ComuneCasalbordino.zip)2021-01-20_ParereBeniAmbientali_ComuneCasalbordino.zip[acquisita al prot. 19180/21 del 20.01.2021]882 Kb
Ultimo aggiornamento Venerdì 05 Febbraio 2021 13:14
 

Solo i cittadini, associazioni ed i portatori di interesse registrati e loggati sul sistema informativo possono inviare osservazioni.

 


DIPARTIMENTO OPERE PUBBLICHE, GOVERNO DEL TERRITORIO E POLITICHE AMBIENTALI - Servizio  Valutazione Ambientale - VIA SALARIA ANTICA EST N. 27 - TERZO PIANO 67100 L'AQUILA

Contatti: e-mail sra@regione.abruzzo.it Posta elettronica certificata   : dpc002@pec.regione.abruzzo.it

 

Portale ottimizzato per una risoluzione pari ad almeno 1280x1024 e per browser Internet Explorer 8, Safari 5, Opera 10 o Firefox 3.13 o superiori

Compatibile con smartphone IPhone ed Android

Portale SRA - Sportello Regionale Ambiente - Informativa privacy

Realizzato da A.R.I.T.